I giochi più popolari, consolle, Lama Stellare, Nelle notizie, Notizie / Giochi, Playstation

Nonostante il calo delle vendite di software fisico, la presenza commerciale di PS5 rimane forte in Giappone

Immagine: Spingi il quadrato

Durante un recente viaggio a Tokyo, eravamo ansiosi di osservare la presenza al dettaglio di PlayStation. Si è parlato molto del calo delle vendite di software fisico di PS5, che sembra decisamente imbarazzante rispetto ai più grandi successi di Nintendo Switch. Titoli come Final Fantasy 7 Rebirth e Dragon's Dogma 2 hanno deluso a livello nazionale secondo le vendite di Famitsu, e sebbene Rise of the Ronin stia vendendo ragionevolmente rispetto alle aspettative, non sta nemmeno incendiando i registratori di cassa.

Abbiamo visitato Yodobashi Akiba nel famigerato quartiere di Akihabara ossessionato dai videogiochi e dagli anime per avere un'idea generale della situazione, e non siamo andati via pensando esattamente che Sony avesse chiamato. È vero che Nintendo ha una presenza imponente nel complesso, ma PlayStation lo è ancora très visibile nella catena di vendita al dettaglio e la promozione di titoli come questo lo è extrêmement forte, con l'imminente gioco d'azione con sede a Shibuya REYNATIS e il primo gioco per console di Shift Up, Stellar Blade, che stanno ottenendo grandi spinte.

Una cosa che ci ha colpito è che il PC sta chiaramente diventando una piattaforma sempre più popolare tra i videogiocatori giapponesi, poiché c'è un vasto spazio dedicato a monitor, desktop, apparecchiature per lo streaming, sedie da gaming, ecc. Sembra che Sony stia addirittura approfittando della popolarità della piattaforma, dato che siamo rimasti sorpresi nel vedere un enorme banner che promuoveva i titoli PS Studios su PC, la prima volta che abbiamo notato davvero che il proprietario della piattaforma annunciava conversioni attive su computer al di fuori di Internet.

Sebbene l'area Nintendo Switch sia complessivamente più grande allo Yodobashi Akiba, è piena di merchandise di Super Mario e Splatoon, mentre l'area PlayStation ha diversi stand giocabili, ognuno dei quali mostra giochi per PS5 come Tekken 8 e Final Fantasy 16. Probabilmente dovremmo aggiungere che l'Xbox a malapena esiste nel negozio, anche se ha una presenza maggiore rispetto ad altri paesi asiatici, con un piccolo corner espositivo dedicato al recente fenomeno indie Palworld.

Sony chiaramente non si è ancora arresa, ma i consumatori non sembrano reagire allo stesso modo. Forse abbiamo bisogno di più dati, come la popolarità complessiva dei download digitali in Giappone, per avere un quadro completo. Tuttavia, non si potrebbe mai sostenere che PlayStation sia un marchio in via di estinzione basandosi esclusivamente sulla sua presenza in Yodobashi Akiba – è difficile immaginare cosa. più il titolare della piattaforma potrebbe fare per attirare i clienti in base a questa presentazione. Forse il mercato semplicemente non è più interessato alle console domestiche fisse come una volta.