Notizie / Giochi

Annuncio degli sforzi di beneficenza di EA e del nuovo programma di volontariato per i dipendenti

EA ha annunciato numerosi sforzi di beneficenza e di sensibilizzazione per supportare la comunità nera e dimostrare che l'azienda si impegna a cercare di apportare un cambiamento sia internamente che nel mondo circostante. Il CEO Andrew Wilson ha delineato una serie di attività che hanno descritto in dettaglio gli sforzi di sensibilizzazione di EA Charities, il programma di donazioni di corrispondenza YourCause, la Giornata di conversazione della comunità e gli sforzi per incoraggiare il volontariato della comunità.

Gli sforzi di beneficenza di EA sono duplici. L'azienda ha già in funzione un programma YourCause, che lo abbina alle donazioni dei dipendenti. Durante il mese di giugno 2020, EA raddoppierà le donazioni agli enti di beneficenza che l'azienda sostiene e alle organizzazioni locali. Per quanto riguarda la stessa EA, si è impegnata a donare 1 milione di dollari in beneficenza, con i due destinatari finora della Equal Justice Initiative e del NAACP Legal Defense & Educational Fund.

Saranno implementati anche molti sforzi di volontariato. Il 9 giugno 2020 si terrà una conversazione della community di EA per consentire ai dipendenti di fornire feedback e suggerimenti. Il 19 giugno 2020, Juneteenth sarà celebrato con gli eventi ERG Black Electronic Arts Team e con quella che viene definita una "giornata del volontariato a livello aziendale". In futuro, l'azienda avrà un programma di volontariato che darà ai partecipanti "un giorno extra pagato ogni anno per candidarsi come volontario nella tua comunità".

Ecco la dichiarazione completa di House, tratta dal sito ufficiale:

Siamo nel mezzo di una protesta globale per il cambiamento. Il dolore e la rabbia per l'insensata e tragica morte di George Floyd per mano delle forze dell'ordine, e di tanti altri prima di lui, ha scatenato alcune delle più grandi proteste contro il razzismo degli ultimi decenni negli Stati Uniti. Esiste una discriminazione profondamente radicata che è ancora inconfondibilmente presente per la comunità afroamericana/nera ed è inaccettabile. Il razzismo non dovrebbe esistere nella nostra società. Siamo solidali con tutti i nostri colleghi e partner afroamericani/neri, le nostre famiglie e amici e tutti coloro che in tutto il mondo sono pronti a porre fine a tutto questo.

Venerdì scorso, Blake ha condiviso alcuni pensieri a nome di tutti noi nel gruppo dirigente quando sono iniziate le proteste negli Stati Uniti. È importante sottolineare che ieri i nostri dipendenti afroamericani/neri si sono incontrati nella prima di numerose conversazioni che avremo durante la prossima settimana. Domani, io e il gruppo dirigente ci incontreremo con i leader del nostro gruppo di risorse per i dipendenti del Black Electronic Arts Team per discutere il nostro percorso da seguire come individui, come azienda e come comunità che lavora per il cambiamento. Molti di voi hanno anche sentito delle note che condividono i propri sentimenti, punti di vista e idee sul ruolo che possiamo svolgere. Grazie a tutti coloro che hanno parlato e vi invitiamo a farlo. Questo dialogo è vitale se vogliamo comprendere le sfide in evoluzione che devono affrontare la nostra comunità afroamericana/nera, così come i privilegi e i pregiudizi inconsci presenti nel nostro mondo.

Tuttavia, dobbiamo anche andare oltre l'ascolto e la conversazione e impegnarci a educare e guidare un cambiamento significativo attraverso l'azione. Dobbiamo fare di più e dobbiamo fare di più. Questo è un impegno a lungo termine e voglio condividere alcuni passi in più che stiamo compiendo oggi.

Stiamo contribuendo con 1 milione di dollari alle organizzazioni dedicate alla lotta per la giustizia razziale negli Stati Uniti e contro la discriminazione nel mondo. A partire dalla Equal Justice Initiative, dal NAACP Legal Defense & Educational Fund e con altri partner futuri, stiamo rafforzando il nostro sostegno alle organizzazioni che affrontano l'ingiustizia razziale sistemica, combattono la discriminazione e proteggono i diritti umani. . Oltre al contributo della nostra azienda, raddoppieremo i fondi che donerai a queste e ad altre organizzazioni locali attraverso il nostro programma YourCause durante il mese di giugno.

Oltre a supportare queste organizzazioni, guidare il cambiamento richiede l'azione di tutti noi. L'impatto maggiore si sente spesso a livello locale e incoraggiamo tutti a impegnarsi in sicurezza. A tal fine, stiamo lanciando un nuovo programma per dare a ogni membro dell'azienda un giorno extra pagato ogni anno per candidarsi come volontario nella tua comunità. Insieme a tutti i nostri dipendenti in tutto il mondo, questo rappresenterà oltre 75 ore applicate al cambiamento che possiamo apportare. Nei prossimi giorni condivideremo un elenco di attività di volontariato incentrate sull'affrontare l'ingiustizia razziale, la maggior parte delle quali può essere intrapresa da casa rispettando le linee guida sanitarie per la pandemia. Quindi, il 19 giugno, celebreremo il giorno festivo del 19 giugno con un giorno aggiuntivo di volontariato a livello aziendale, e partecipa a forum e attività virtuali organizzati dal nostro team ERG di Black Electronic Arts. Condivideremo maggiori dettagli su tutto questo la prossima settimana.

Il 9 giugno ospiteremo una conversazione comunitaria aperta a tutta l'azienda. Non vedo l'ora di vedere e sentire da molti di voi i vostri pensieri e sentimenti su questi problemi, cosa possiamo fare nella nostra comunità di Electronic Arts e dove dobbiamo concentrare i nostri sforzi per combattere il pregiudizio, la discriminazione e l'ingiustizia nel mondo di oggi . mondo.

Nel frattempo, continuate ad essere qui l'uno per l'altro. Unisciti al Black Electronic Arts Team e agli altri nostri ERG e prendi la decisione di essere un alleato capace di amplificare le voci dei gruppi sottorappresentati. Se ti senti solo, spaventato o in difficoltà in mezzo a tutto questo, faccelo sapere. Siamo qui per te. Ti supportiamo.

Le vite dei neri contano. La giustizia razziale è importante. Abbiamo a lungo tenuto l'uguaglianza, l'inclusione e la diversità al centro delle nostre convinzioni in Electronic Arts. Restiamo uniti, agiamo insieme e guidiamo il cambiamento insieme.

Valuta questo articolo