Notizie / Giochi

Xenoblade Chronicles Future Connected apre possibilità

Mentre attraversavo il Cronache di Xenoblade Epilogo di Future Connected, mi venivano costantemente in mente due pensieri. Uno è che è un modo per dire addio a un mondo di cui le persone si sono innamorate e a cui si sono affezionate, assicurandoci di sapere che alcuni personaggi sono nel posto giusto. L'altro si chiedeva costantemente quando avrei avuto una migliore comprensione di cosa significasse esattamente "Future Connected". Anche se non aveva tutte le risposte, c'è un senso generale di soddisfazione che deriva dall'intera esperienza e può lasciare le persone a pensare alle cose che verranno per i personaggi e i mondi.

Nota del redattore: ci sarà Cronache di Xenoblade spoiler qui sotto, ma non ci saranno Cronache di Xenoblade Spoiler Future Connect.

Per cominciare, Cronache di Xenoblade » La storia di Future Connected sembra una scusa per offrire due diversi tipi di prospettive. Uno riguarda la risoluzione della storia di Melia e High Entia, mentre l'altro fornisce una visione più approfondita del personaggio di Riki e di alcuni dei Nopon in generale. Dopotutto, gli eventi della campagna originale portarono l'Alta Entia purosangue a diventare Telethia. Melia viene spinta nel ruolo del loro leader, cosa che suo fratello voleva, e le dà l'opportunità di vederla crescere. Abbiamo un'intera razza che è stata sfollata e ha visto la sua popolazione decimata. Grazie ai figli di Riki, Nene e Kino, impariamo di più sui suoi lati genuinamente buoni e maturi.

Dopotutto, l'attenzione è più sull'esperienza qui. Vediamo Melia riunita con la sua gente. Incontriamo High Entia che sta affrontando la perdita della sua casa e dei suoi cari. Parliamo con i rifugiati, andiamo in missione con loro e vediamo come le persone reagiscono alla tragedia. Con il Nopon, vediamo le opportunità che li aspettano e che stanno cercando. Soprattutto con il giovane Kino. Il suo entusiasmo per la vita e l'avventura e la sua determinazione a dimostrare il suo orgoglio familiare sono così salutari e incoraggianti. Soprattutto perché, nel corso della storia, ci vengono forniti tutti questi esempi di come il personaggio dei fumetti e la "mascotte" Riki sia altrettanto devoto, se non di più, a Kino e a tutti i suoi figli. Anche se non sempre ci è garantito un lieto fine, perché la vita non può garantirlo, Cronache di Xenoblade Future Connected ci offre la possibilità di un futuro che ha il potenziale per essere migliore e più luminoso. Soprattutto perché vediamo momenti tranquilli che ci danno la possibilità di pensare.

Offre anche la possibilità ai giocatori di essere più forti. Iniziamo qui dal livello 60, con i nemici a livelli vicini o superiori a quello per testare la nostra forza. (Suggerisco di essere ai livelli 70-75 prima di affrontare il boss finale.) Ci sono nuovi mostri unici con nomi fantastici da combattere, come Air Marshal Reisenbach o Custodian Barreldart, nella speranza di ottenere Arts Coins per acquistare Party Arts. Puoi prendere in prestito le modalità Casual ed Esperto nuove di questa aggiunta per rendere le cose più facili e difficili. Tuttavia, ha i Ponspector che... sono un po' scialbi. Gli scioperi sindacali che offrono possono essere molto utili! Ma significa anche passare attraverso missioni secondarie per ottenere tutti i Ponspector e mi sono piaciuti di più i tradizionali attacchi a catena della campagna principale. (Ma questo è soggettivo e anche se non ne vado pazzo, ho potuto vedere altri trovarli molto utili.)

xenoblade racconta il futuro connesso

Per quanto riguarda la parte "Future Connected", questa avventura aggiuntiva nel suo insieme ci presenta una nuova minaccia e lascia il posto all'altro mondo. Abbiamo un nemico di cui sappiamo poco. Ci sono tante cose che non capiamo, anche se ci sono riferimenti o promemoria ad altri Cronache di Xenoblade Giochi. Mi piacerebbe pensare che questo sia tutto un grande cenno del capo e ammiccamento che avvolge le cose mentre si gioca con l'idea che Monolith Soft stia facendo di più. Forse un nemico improvviso e sconosciuto è un indizio per i futuri nemici. Forse tutti questi riferimenti al futuro sono un suggerimento di cose che verranno con questi personaggi che conosciamo o con un potenziale mondo alternativo come quelli che abbiamo visto in Xenoblade Chronicles X ou Cronache di Xenoblade 2.

Cronache di Xenoblade Future Connected può sembrare un gioco pieno di possibilità. Non ci sono garanzie reali e in alcuni casi non abbiamo tutte le risposte. Ma possiamo uscire con un personaggio e una razza che potrebbero aver usato la chiusura nel gioco originale, ottenere un supporto extra per un altro personaggio che a volte sembrava più uno scherzo. Abbiamo nuovi nemici da affrontare. Ci sono suggerimenti che suggeriscono che potremmo non sapere tutto sui giochi in arrivo. È qualcosa da assaporare e a cui pensare quando trascorriamo del tempo con le persone che speriamo e per le quali vorremmo avere delle opzioni.

Xenoblade Chronicles: Definitive Edition è disponibile per Nintendo Switch.