I giochi più popolari, Palworld, Notizie / Giochi

Ricordi quando The Pokemon Company disse che avrebbero indagato su Palworld? Sembra che non ne sia ancora venuto fuori nulla

Ricordi quando The Pokemon Company disse che avrebbero indagato su Palworld? Sembra che non ne sia ancora venuto fuori nulla

Mentre c'erano molti avvocati da poltrona e alcuni veri avvocati convinti che Palworld si sarebbe trovato in una situazione difficile con Pokémon e Nintendo a causa delle somiglianze percepite tra i suoi amici e, beh, Pokémon, il CEO di PocketPair ha suggerito che lo studio non aveva ancora ricevuto. qualsiasi indicazione formale di azioni legali contemplate da tali parti.

Se non lo sapevi, quando Palworld ha sperimentato la sua prima ondata di popolarità a gennaio, ha scatenato accuse secondo cui i modelli utilizzati per alcune delle sue creature erano vicini a essere degli imbrogli dei Pokémon affermati. Le cose sono arrivate addirittura al punto che The Pokemon Company ha rilasciato una dichiarazione sull'argomento, affermando che avrebbe "indagato e intrapreso le azioni appropriate per porre rimedio a qualsiasi atto che violasse i diritti di proprietà intellettuale relativi ai Pokemon".

Ebbene, secondo il CEO di PocketPair Takuro Mizobe in un'intervista con Game File, finora Nintendo o The Pokemon Company non hanno fornito nulla di concreto in termini di comunicazioni legali o di sensibilizzazione riguardo a Palworld che potrebbe potenzialmente invadere l'IP di Pokémon.

Mizobe afferma che lo sviluppatore "non ha sentito nulla", aggiungendo: "Nintendo e The Pokémon Company non ci hanno detto nulla". Quindi Palworld sembra essere in chiaro, almeno per ora, soprattutto considerando che – almeno quando si tratta di emulatori e mod – Nintendo è nota per essere piuttosto decisa quando si tratta di agire se crede di avere ragioni per farlo. ha.

In un altro punto dell'intervista, Mizobe ha anche accennato all'idea di portare in futuro Palworld su piattaforme diverse da Xbox e PC, dicendo che è qualcosa su cui lo studio "sta ancora discutendo" ma aggiungendo che Nintendo Switch potrebbe essere bandito "per motivi tecnici". ragioni", con i requisiti minimi del gioco per PC superiori alle specifiche di Switch.

Se stai cercando un motivo per tornare a Palworld, il suo grande aggiornamento Sakurajima verrà rilasciato entro questa settimana, il 27 giugno.