Notizie / Giochi

Sony PS5 sta ancora pianificando nonostante il suo impatto sulla pandemia

A causa della continua ripresa della Cina dalla pandemia di COVID-19, e di molte parti del mondo ancora nel mezzo di essa, molte aziende tecnologiche si stanno preparando ad un impatto sulle loro proiezioni finanziarie a breve termine. Ciò include Sony, che ha una nuova console di gioco pianificata per la fine del 2020. Un rapporto di Bloomberg afferma che Sony Corporation sta ritardando il suo prossimo rapporto sui risultati finanziari, originariamente previsto per aprile 2020. Ciò è collegato a un calo delle scorte, problemi di produzione e altre questioni legate alla situazione del coronavirus. Ma per ora, secondo la società, nessuno nella comunità dei videogiochi deve preoccuparsi del lancio di PS5. [grazie, Bloomberg!]

Mentre il mondo si avvicinava a febbraio 2020 e le cose erano ancora relativamente normali, Sony Corp aveva effettivamente aumentato le sue proiezioni finanziarie. Si trattava di un aumento previsto di 40 miliardi di yen, dagli 840 miliardi previsti nell'ottobre 2019 agli 880 miliardi di inizio febbraio. Secondo il rapporto Bloomberg, Sony Corp non ha rivisto ufficialmente le sue previsioni, ma ha affermato di aspettarsi un calo. La produzione nel Regno Unito e in Malesia è completamente chiusa a causa dei blocchi imposti dal governo e le fabbriche cinesi stanno appena riprendendo le attività. Dato che gran parte dell'attività di Sony Corp è focalizzata sul consumatore, la situazione parla da sola.

Detto questo, un portavoce che ha parlato con Bloomberg ha trasmesso i messaggi attuali sulla PS5, il cui rilascio è previsto verso la fine dell’anno. Al momento, Sony Corp non prevede un impatto “notevole” su questi piani. Ovviamente, la situazione potrebbe cambiare in qualsiasi momento, ma è logico che Sony Corp non sia pronta a sospendere le cose fino a quel momento, soprattutto perché le operazioni interne di Sony sono ancora in corso, con il suo personale che lavora in remoto.

La PlayStation 5 è in fase di sviluppo e verrà lanciata nel 2020.

Valuta questo articolo