Notizie / Giochi

Prime impressioni: il mix di sopravvivenza e esplorazione del regno di Nightingale potrebbe renderla un personaggio unico nel sottogenere.

Prime impressioni: il mix di sopravvivenza e esplorazione del regno di Nightingale potrebbe renderla un personaggio unico nel sottogenere.

I nostri lettori abituali sanno che il sottogenere survival sandbox sta diventando improvvisamente molto affollato in un periodo di tempo molto breve, il che significa che il prossimo gaslamp survivalbox Rossignol bisogna fare rumore per farsi sentire sopra il frastuono.

Ho avuto l'opportunità di immergermi in una prima versione del gioco per alcuni giorni, giocando con i membri del team di sviluppo e parlando con Aaryn Flynn, CEO di Inflexion Games, cosa che mi ha aiutato a pensare inizialmente che, anche se Rossignol ha alcune rughe che necessitano di essere stirate, la sua struttura e i principali ganci multiversali potrebbero essere sufficienti per creare un'esperienza sandbox avvincente.

Nel suo cuore, Rossignol implica avventurarsi attraverso dimensioni e regni, passando dalla semplice sopravvivenza alla prosperità all'avventura attiva per affrontare nuove sfide ed espandersi fino a raggiungere il culmine in un luogo noto sotto il nome di The Watch, un hub sociale su larga scala dove i giocatori possono incontrarsi e raggrupparsi su. Nel corso della storia, i giocatori verranno accolti da personaggi storici e immaginari di ogni tipo, mentre la narrazione è stata pianificata in gran parte secondo Flynn. E sì, tutti questi progressi in termini di gameplay e narrativa saranno presenti nell'accesso anticipato.

Per quanto riguarda la narrativa e l'ambientazione, le prime parti del mio tempo nel gioco hanno tentato di creare un senso di urgenza mentre ero in una grotta guidato dalla voce della fata Puck e sentivo le urla torturate mentre la realtà veniva fatta a pezzi. Questo è servito come il solito tutorial in termini di nozioni di base, ma ha anche preparato la scena per il gioco e mi ha dato un piccolo assaggio di sopravvivenza e di cammino nel regno, con il mio personaggio che si muoveva a turno attraverso i tre biomi base del gioco, ciascuno tempo dandomi un'idea dei pericoli e del potenziale.

Alla fine, ho avuto la possibilità di selezionare quale bioma sarebbe stato la mia zona sicura – cioè un regno in sospeso – per iniziare a sbloccare i regni senza l'aiuto di Puck. Ho scelto il Regno della Foresta principalmente perché ho difficoltà a capire perché qualcuno vorrebbe vivere in un deserto caldo o in una palude velenosa, ma le opzioni ci sono per chi le desidera.

È a questo punto che il gioco rientra in un territorio familiare. Sono tutte rappresentate le caratteristiche tipiche della progressione del sandbox di sopravvivenza in materiali, strumenti, banchi di lavorazione e ricette. Questo potrebbe essere un deterrente per coloro a cui non piacciono questi giochi, ma dopo aver avuto un assaggio dell'attraversamento dei regni, ho scoperto che la volontà di aprire i portali da solo era più che sufficiente per continuare e arrivare a quel punto. sembrava un piccolo momento spartiacque.

Le carte sono il metodo principale per viaggiare all'interno del regno, come già sanno i fan dello sviluppo del gioco, con i portali che si aprono giocando una carta reame che determina il bioma e le creature e una carta principale che definisce effettivamente il livello di sfida del mondo in cui entri. . Una volta che sei in un mondo aperto, l'impostazione può essere modificata ulteriormente quando giochi combinazioni di 50 carte minori su un vero trasmutatore per conferire modifiche a tutta la mappa, come gravità ridotta e mostri più frequenti. C'è anche una carta imbroglione che modifica casualmente i materiali ottenuti durante la raccolta.

Sono queste carte minori che, secondo Flynn, apportano la maggiore varietà e caratteristiche uniche al gioco. Rossignol. Naturalmente il team rilascerà più carte di tutti i tipi in futuro, ma ha espresso entusiasmo nel vedere le combinazioni folli che i giocatori inventano e ha promesso che sarebbero arrivate carte ancora più piccanti, il che mi ha portato a pensare che il team sarebbe stato preoccupato. il divertimento viene prima dell'equilibrio, anche se ovviamente verranno apportati degli aggiustamenti se le cose si avvicinassero allo sfruttamento del territorio.

Le mappe non sono immediatamente facili da reperire, devo precisarlo; sono realizzati con ricette trovate o acquistate dai commercianti e, una volta utilizzate, scompaiono, anche se fortunatamente scappare nel Regno Sospeso ti consentirà comunque di utilizzare un portale e tornare in un mondo rigenerato per giocare. nuovo regno e mappe principali. Ancora una volta, questa sarà un'attività affascinante o un ostacolo alla sopravvivenza, a seconda della tua prospettiva sull'intero sottogenere.

Ma per quanto riguarda il multiplayer? Ho anche potuto averne un assaggio durante una visita guidata attraverso uno dei regni dello sviluppatore insieme a molti altri durante l'evento stampa. Siamo stati portati in una bellissima tenuta costruita interamente con oggetti creabili, equipaggiati con armi e oggetti notevolmente migliorati e persino invitati a sperimentare l'uso della magia, che avviene potenziando gli incantesimi negli strumenti o sparando munizioni elementari caricate nella custodia. delle armi da fuoco.

Successivamente, siamo entrati in un regno desertico con un livello di difficoltà più elevato per combattere attraverso una torre e raggiungere il trasmutatore vero e proprio in cima. Partita di gruppo in arrivo Rossignol può essere un po' caotico, soprattutto perché il mio frame rate ha iniziato a calare, ma mi è piaciuta anche la follia... così come il fucile che ho portato, che è stato probabilmente uno dei colpi di caccia più soddisfacenti che abbia mai sparato. in un videogioco. L'anteprima di gruppo si è conclusa con un combattimento contro il mostro Humbaba Apex che è stato al centro dei trailer del gioco, ma non ho potuto partecipare a causa di problemi tecnici.

Il multiplayer sembra essere l'attività suprema una volta che i giocatori sbloccano il suddetto slot dell'orologio, un hub in cui fino a 30 giocatori possono incontrarsi per sfoggiare i loro fantasiosi costumi, scambiare oggetti lasciandoli cadere a terra e intraprendere missioni aggiuntive come il mostro apicale. risse o perquisizioni nelle casseforti. Flynn lo paragonò alla Torre di Destin serie in termini di design complessivo, anche se mi ha anche assicurato che non ci sarebbero esche e scambi per coloro che preferiscono giocare da soli o in piccoli gruppi; ad esempio, le carte per accedere ai forzieri per i giocatori singoli possono essere acquistate sull'orologio.

Flynn ha anche espresso il desiderio di espandere le attività di gruppo all'estremità opposta della scala, dicendo che sarebbe aperto all'idea di aggiungere attività di gruppo più ampie, ma solo se è il tipo di cosa a cui rispondono i giocatori. Durante il tempo trascorso con lui, ho notato che raccogliere feedback ed essere reattivo nei confronti dei giocatori sembra essere un obiettivo comune per la squadra, e la prima priorità della squadra è correggere i bug e rendere gli aggiornamenti il ​​più agevoli possibile prima di aggiungerne altri.

Questo mi porta alle questioni tecniche che ho menzionato prima, che sono stati alcuni dei maggiori ostacoli che io e i miei colleghi abbiamo dovuto affrontare. Mentre stavamo suonando una versione di Rossignol Era un mese più vecchio della versione ad accesso anticipato, quindi farei un disservizio a tutti se non sottolineassi quanto questo gioco richieda molte risorse, anche quando supera le specifiche. La mia macchina era a metà tra le specifiche consigliate e quelle elevate, ma ho sofferto di diversi arresti anomali, errori di memoria video e frame rate talvolta non riproducibili. Rossignol è esigente.

Nonostante ciò, dovrei anche sottolineare che gli sviluppatori hanno fatto del loro meglio per rispondere, basandosi sulle parole di Flynn creando rapidamente un documento Google per raccogliere segnalazioni di bug e problemi da quelli di noi nella build per la stampa, seguito poco dopo da una piccola patch che sembrava aiutare a risolvere alcuni dei miei problemi di prestazione personali. Tuttavia, questo sarà un gioco ad accesso anticipato in cui le cose andranno storte e si romperanno, quindi non biasimo coloro che alla fine potrebbero essere riluttanti a lanciarsi. Persino Flynn ha apprezzato il fatto che i giocatori che acquistano l'accesso anticipato costituiscano un "contratto sociale". “, come ha detto.

finalement, Rossignol sembra davvero fare quel tanto che basta per rendere la vera e provata esperienza di gioco di survivalbox gratificante e fresca. Quando gli ho chiesto come si sentiva Le Rossignol Possibilità nell'attuale ondata del sottogenere, Flynn ha spiegato che nessuno ha un manuale su come dovrebbero essere realizzati questi tipi di giochi, il che significa che la creatività e le caratteristiche distintive sono ampiamente aperte. Ed è possibile che abbia implementato nuovi trucchi per fare punti.

I salti padroneggiati in modo massiccio hanno guadagnato critiche; sono obsoleti in un genere i cui giochi si evolvono quotidianamente. Invece, i nostri giornalisti veterani approfondiscono gli MMO per presentare le loro esperienze sotto forma di articoli pratici, impressioni e anteprime dei giochi in arrivo. Le prime impressioni contano, ma gli MMO cambiano, quindi perché non dovrebbero farlo le nostre opinioni?
Valuta questo articolo