Notizie / Giochi

Il metroidvania psichedelico fonde Hollow Knight, Dead Cells e Farming

Il metroidvania psichedelico fonde Hollow Knight, Dead Cells e Farming

Il 2024 è già stato un anno importante per Metroidvania Tifosi. Appena un mese dopo, abbiamo già visto Prince of Persia: The Lost Crown lanciare e infondere al genere uno slancio assassino mentre ci dirigiamo verso titoli più infallibili come Animal Well, Tales of Kezera: Zau, Earthblade e – sì – Hollow Knight. : Canzone di seta. Ognuno sembra avere un gancio distinto; Prince of Persia combina la piattaforma di precisione di Celeste con il combattimento elegante, Animal Well si concentra sulla risoluzione di enigmi non violenti e Tales of Kenzera: Zau promette una storia commovente.

Ultros, la seconda tappa dell'hype train di Metroidvania del 2024, è uno dei giochi più interessanti a cui abbia mai giocato. Gocciolante di uno stile fantascientifico stravagante e oscuro, i suoi splendidi ambienti e personaggi valgono da soli il prezzo del biglietto. Ma questo viaggio nella tana del coniglio non ha sempre il ritmo serrato che ci aspettiamo dal meglio del genere. Invece, Ultros è in viaggio.

Una scena di combattimento colorata in Ultros.

Aggiungendo alla formula un gameplay roguelike e persino meccaniche di sopravvivenza, il percorso critico di Ultros diventa più esoterico del previsto. Sebbene queste lacune richiedano più passi indietro, consentono allo sviluppatore Hadoque di diventare creativo con la progressione. Finora ho visto solo circa un quarto di ciò che Ultros ha da offrire, ma i semi che pianta presto fioriranno sicuramente e impressioneranno col tempo.

Un'area multi-livello parzialmente in ombra in Ultros.

Stranamente, il più grande punto critico di Ultros è intrinsecamente legato alle sue idee di design più creative. Anche se presenta molte delle abilità standard del genere e una progressione basata sul potere, dovrai piantare semi che poi cresceranno e alla fine forzeranno l'apertura di molte delle porte chiuse di Ultors. Ma i semi non crescono continuamente. Invece, devi completare un compito specifico o raggiungere un certo punto del gioco, che poi innesca una sequenza che passa mesi nel mondo.

Perdi i tuoi poteri e ricominci da dove avevi interrotto all'inizio del gioco in una serie di eventi molto Metroid, tranne che qui accade più volte. Ultros rende sempre più facile riconquistare i tuoi poteri e ricominciare da dove avevi interrotto mentre ricominci il ciclo, ma non cancella la manciata di volte che passi a ricostruire lo stesso percorso usurato da zero.

Una battaglia in Ultros, piena di colori vibranti.

Ma sei sempre ricompensato per i tuoi sforzi. Il seme che hai piantato potrebbe essere cresciuto abbastanza da raggiungere una nuova porta, o forse ha rotto qualcosa che bloccava il tuo cammino. È un sistema creativo che ti costringe a rallentare le cose ed esplorare ogni centimetro della mappa prima di rinunciare ai tuoi poteri per far crescere il tuo giardino spaziale. Sebbene il movimento e il combattimento rendano più sopportabile il cammino indietro anche nelle parti più di routine della mappa Ultros, la sua direzione artistica è la stella dello spettacolo.

L'arte che si basa sui livelli di psichedelia Electric Kool-Aid tende ad essere un'attrazione. Per ogni sergente. Pepper's o Fantastic Planet, c'è un cestino pieno di poster di Rick e Morty lavati nel fango Day-Glo nel tuo negozio di novità o trappola per turisti più vicino. Ognuno ha i propri gusti, ma tanta arte che vuole soddisfare quel gusto è poco più che un compiacimento autoritario privo di profondità tematica. E sebbene il ritmo e il senso dell'orientamento di Ultros possano essere frustranti a volte, è più che compensato dalla sua trama grezza; Ogni creatura e oggetto che raccogli ha una fitta tradizione che trae ispirazione da strani romanzi di fantascienza della vecchia scuola. Le parti della creatura, che mangi per curarti, forniscono diversi tipi di benefici nutrizionali e il gioco descrive persino il loro sapore.

Una colorata scena di esplorazione in Ultros.

Sebbene alcune delle sue scelte progettuali chiave possano essere difficili da accettare, Ultros vanta un design ambientale migliore della categoria, supportato da brani spettacolari del compositore El Huervo. Se Prince of Persia è il blockbuster di Metroidvania di quest'anno, allora Ultros sarà il classico film di fantascienza d'autore di culto che merita altrettanto elogi per i passi avanti che fa. Non vedo l'ora di finire Ultros per vedere quale dei suoi grandi swing ripagherà.

Valuta questo articolo