Notizie / Giochi

Metro Awakening presenta due impostazioni di locomozione e un supporto dettagliato per PS VR2

Il risveglio della metropolitana

Giochi di vertigini Sveglia della metropolitana in arrivo entro la fine dell'anno su PlayStation VR2, Meta Quest 2 e 3 e Steam VR. Sebbene la data di uscita sia ancora in sospeso, Blog di PlayStation Recentemente ho parlato con il direttore creativo Martin de Ronde e il direttore del gioco Samar Louwe di come il prequel traduca il gameplay della serie in VR.

A prima vista, funzioni come indossare e togliere una maschera antigas, cambiare i filtri, ecc. sembrano facili da tradurre. Tuttavia, non tutto è uguale. Louwe nota: “Metropolitana "È un mondo così tattile che per noi era ovvio qualcosa che volevamo provare a incorporare nel gioco. Abbiamo cercato di trovare un modo alternativo per pulire la maschera antigas che penso che i fan apprezzeranno comunque molto, anche se così è una versione leggermente diversa e devi pulirla quando ce l'hai sul viso.

Anche l’interfaccia e le interazioni sono “il più diegetiche possibile”. Ad esempio, per controllare le munizioni, devi estrarre il caricatore. Allo stesso modo, per equipaggiare la maschera antigas, è necessario spostare fisicamente lo zaino, raccoglierlo e indossarlo sul viso. PlayStation VR2 aggiunge ancora più immersione grazie ai trigger adattivi e al feedback tattile, soprattutto in combattimento.

“Ti danno semplicemente un piccolo feedback extra quando spari. E i nostri progettisti di armi si sono divertiti moltissimo a implementarlo e modificarlo per ogni arma. Sembra un dettaglio molto piccolo, ma è un po' come quegli elementi sottili che ti fanno dimenticare che stai giocando quando sono lì, giusto? Un altro esempio è il feedback tattile. Ti dà quel po' di esperienza extra per rendere le cose intense che ti accadranno in questo gioco un po' più viscerali. »

Quando si tratta di locomozione, Vertigo Games utilizza due preimpostazioni: Comfort e Immersion. “In Immersion, l'impostazione predefinita della locomozione è il movimento continuo dello stick con rotazione rapida. Naturalmente offriamo anche impostazioni che puoi modificare nel menu Impostazioni per rendere qualcosa di ancora più coinvolgente, come la rotazione continua", spiega Louwe.

Chi cerca “un’esperienza leggermente più confortevole” può optare per il teletrasporto durante il viaggio. “Detto questo, non abbiamo paura di oltrepassare i confini della realtà virtuale quando si tratta di creare un’esperienza viscerale. Quindi in modalità Immersione puoi anche aspettarti di essere spostato attorno a un letto o rovesciato per svegliarti privo di sensi a terra o addirittura lanciato da un vagone, per esempio. »

Vai qui per ulteriori dettagli sul gameplay e alcuni nuovi screenshot.