Notizie / Giochi

Metal Gear Solid Delta: Snake Eater ti permetterà di giocare con i suoi vecchi controlli originali

Dopo una breve apparizione all'Xbox Games Showcase, un nuovo video di Metal Gear Solid Delta: Snake Eater ha rivelato maggiori dettagli sulla grafica e sul gameplay del gioco. Un remake del gioco per PS2, Snake Eater è stato ricostruito in Unreal Engine 5 e ora è disponibile ambienti più realistici e modelli di personaggi migliorati. Un ulteriore fatto interessante qui riguarda i danni al personaggio, poiché il narratore e doppiatore di Naked Snake David Hayter ha spiegato come qualsiasi danno inflitto a un giocatore durante il suo viaggio sarà impresso per sempre sul corpo di Snake.

Un altro grande cambiamento in Snake Eater sono i controlli, poiché i giocatori più abituati ai moderni giochi d'azione dovrebbero sentirsi completamente a proprio agio con il modo in cui si svolge il gioco. Snake Eater, un titolo d'azione stealth in terza persona, utilizza la telecamera standard per dare ai giocatori una maggiore consapevolezza di ciò che li circonda. Se preferisci un approccio più classico, con Legacy Style il gioco funzionerà come l'originale Snake Eater con la tradizionale telecamera dall'alto e controlli simili.

Lettura in corso: METAL GEAR SOLID Serie Legacy Parte 2: MGS Delta Snake Eater | piedi David Hayter

Il produttore Noriaki Okamura, che ha lavorato su diversi giochi Metal Gear come Portable Ops, ha aggiunto che diversi veterani di Metal Gear ci stanno lavorando. Tuttavia, ha riconosciuto che tutti coloro che "non lavorano più su Metal Gear ora stanno andando per la propria strada", e questo rimarrà il caso per questi titoli.

"Penso che sia significativo presentare questi titoli nello stesso modo in cui sono stati presentati, e non fare tutto ciò che è in nostro potere per cambiare molte cose", ha detto Okamura a proposito della grafica del remake. “La grafica pixel può rimanere pixel, i primi modelli 3D possono rimanere un po' croccanti, ecco come la vedo. Ma ovviamente nuove generazioni di giocatori continuano ad arrivare, quindi dovevamo fare di più che limitarci a rilasciare semplicemente gli stessi giochi. Con questo in mente, abbiamo lasciato il gameplay, la storia e la recitazione vocale dell'originale così come sono. Ma abbiamo dovuto adattare la grafica, i controlli e l'atmosfera del gioco agli standard moderni, che sono cambiati tutti nel corso degli anni. quindi tutto questo è stato aggiornato, ma il gioco principale e la visione creativa del team originale, nessuna di queste parti del gioco è cambiata. “

Metal Gear Solid Delta: Snake Eater non ha ancora una data di uscita, anche se il 2024 segna il 20° anniversario di quello che molti considerano il miglior gioco dell'intera serie Metal Gear Solid. Anche il creatore Hideo Kojima, che ha lasciato Konami dopo Metal Gear Solid 5: The Phantom Pain, sta lavorando a un nuovo gioco d'azione stealth chiamato Phsyint, e afferma di essere stato ispirato a tornare al genere in risposta alle richieste dei fan.