Notizie / Giochi

I migliori proiettori da gioco 2024

I migliori proiettori da gioco 2024

Le i migliori proiettori da gioco può offrirti un'immagine enorme e coinvolgente senza dover investire in una TV o un monitor. A differenza dei proiettori home theater, i proiettori da gioco dovrebbero avere un ritardo di input basso (si consiglia meno di 30 millisecondi) per mantenere il gioco fluido e le risposte veloci con i migliori giochi per PC.

Acquistare un proiettore è un investimento in HD coinvolgente, con colori dinamici e contrasto che portano una dimensione completamente nuova ai tuoi giochi, così puoi vedere ogni dettaglio con assoluta chiarezza. Alcuni proiettori hanno anche il vantaggio di essere portatili e, purché disponi di una parete abbastanza grande su cui proiettare, puoi portare con te l'esperienza del grande schermo.

Partiamo dal budget: quanto dobbiamo spendere? Successivamente, guarda la risoluzione: i proiettori 4K come BenQ X3100i sono ottimali, mentre un'opzione portatile 1080p come XGIMI Halo+ ti consente di giocare e guardare a un prezzo inferiore. Con il rapporto di contrasto, maggiore è, meglio è per neri più profondi e maggiori dettagli in scala di grigi. Poi c'è la frequenza di aggiornamento per una riproduzione fluida, le opzioni di connettività e, a seconda di quanto spazio hai, il rapporto di proiezione.

La maggior parte dei proiettori da gioco sono inoltre dotati di correzione trapezoidale automatica, messa a fuoco automatica ed evitamento degli ostacoli, quindi si configurano più o meno da soli, lasciandoti libero di concentrare la tua attenzione sulla console o sul gioco per PC per cui desideri uno schermo enorme.

Perché puoi fidarti dei nostri consigli ✔ Su PCGamesN, i nostri esperti trascorrono ore testando hardware e recensendo giochi e VPN. Condividiamo opinioni oneste e imparziali per aiutarti ad acquistare il meglio. Scopri come testiamo.

I migliori proiettori da gioco nel 2024:

Il miglior proiettore da gaming in assoluto

Specifiche BenQ X3100i:

Tecnologia di visualizzazione DLP
Tasso di risposta 4,2 – 16,7 ms (a seconda della risoluzione)
risoluzione 4K UHD (3×840)
Rapporto di contrasto 600 000: 1
luminosità 3300 lumen
Connettività 2x HDMI 2.0b (esterno), 1x HDMI 2.0b (interno), 1x USB Tipo A 2.0, 1x ingresso RS232, 1x jack da 3,5 mm, Bluetooth 5.0, WiFi 8.02 a/b/g/n/ac (2,4 ,5G/ XNUMXG)
Haut-parleurs X Nel 2 5
Peso 15 lb (6,8 kg)
Motivi per l'acquisto

  • Facile da configurare e installare
  • Supporto per Android TV
  • Impressionante precisione del colore, anche su superfici di scarsa qualità
Motivi da evitare

  • Solo 60 Hz in 4K
  • Incredibilmente costoso a prezzo pieno
  • Design ampio e ingombrante

Il proiettore da gioco X3100i di BenQ è stato rilasciato alla fine del 2023 e si basa sul successo dell'X3000i di punta del 2022. Durante i test, abbiamo trovato l'X3100i facile da configurare e abbiamo apprezzato la sua nitida risoluzione 4K e la qualità delle immagini in generale.

Il ritardo di input, anche a 4K a 16,7 ms, non è mai stato particolarmente evidente e otterrai un'esperienza fluida e indulgente, in particolare se stai giocando a giochi di ruolo o titoli RTS meno intensi.

Alcune scelte progettuali sono tuttavia discutibili. Con il suo design ingombrante, l'X3100i non è un proiettore che puoi portare in giro e potresti avere problemi a montarlo al soffitto. Ma se stai cercando il miglior proiettore da gioco 4K, questo più che compensa visivamente.

Leggi la nostra recensione del BenQ X3100i.

Il miglior proiettore per frequenze di aggiornamento variabili

Specifiche dell'Acer Predator GD711:

Tecnologia di visualizzazione DIRETTE
Tasso di risposta Fino a 240 Hz (PC)
risoluzione 4KUHD 3x840
contrasto 2 000 000: 1
luminosità 4 000 ANSI lumen
Rapporto di proiezione 1,22:1
Connettività 2x HDMI, 1x USB, 1x ausiliario, Wi-Fi, Bluetooth 4.2
Specificazioni Frequenza di aggiornamento variabile, altoparlanti da 10 W, compatibile HDR10
Motivi per l'acquisto

  • Frequenze di aggiornamento variabili
  • Connettività wireless
  • Funzionalità specifiche del giocatore
Motivi da evitare

  • Nessuna funzionalità di zoom
  • Altoparlanti integrati pessimi

L'Acer Predator GD711, che costa poco più di mille dollari, è un proiettore LED di fascia alta creato pensando al gaming. Con risoluzione 4K, un eccezionale rapporto di contrasto di 2:000, 000 lumen ANSI ragionevolmente luminosi e numerose porte, oltre alla connettività wireless, per connettere i tuoi dispositivi.

Ma quello che mi piace dell'Acer è il fatto che ha una frequenza di aggiornamento variabile. Ciò significa che puoi goderti i giochi 4K a 60 Hz o 1080p a 240 Hz per PC e 1080p a 120 Hz per console, gli ultimi due sono ideali per i giochi professionali frenetici.

Offrendo una dimensione dello schermo fino a 300 pollici, la distorsione trapezoidale automatica significa che il proiettore compensa automaticamente la distorsione trapezoidale se il proiettore non è posizionato correttamente e il passaggio alla modalità gioco ottimizzerà l'immagine. Il nostro revisore esperto l'ha trovato facile da installare e ne ha elogiato la reattività, ma ha trovato carente la chiarezza dei colori.

L'altoparlante mono da 10 W ti offre una soluzione multimediale completa se non disponi di altoparlanti per computer, ma non hanno potenza o volume reali. TL'Acer Predator GD711 è più costoso, ma è l'opzione migliore per i giochi seri.

Leggi la nostra recensione dell'Acer Predator GD711.

Specifiche BenQ X500i:

Tecnologia di visualizzazione DIRETTE
latenza 4ms (1080p a 240Hz)
risoluzione 4K HDR 3x840
contrasto 600 000: 1
luminosità 2 ANSI lumen
Rapporto di proiezione 0,69-0,83: 1
Connettività HDMI, HDM2, USB-A, USB-C, Wi-Fi, audio da 3,5 mm, Bluetooth
Specificazioni Frequenza di aggiornamento variabile, dongle Android TV
Motivi per l'acquisto

  • Fantastica qualità delle immagini 4K e precisione dei colori
  • Immergiti nella qualità audio
  • Latenza fluida per i giochi
Motivi da evitare

  • I ventilatori sono un po' rumorosi
  • Strana implementazione di Google TV

Il BenQ Con la risoluzione 500K HDR, presenta anche un basso ritardo di input di 4 ms nelle modalità di gioco, che secondo il nostro recensore si traduce in un "gameplay ultra fluido".

L'X500i è integrato con Google TV, tramite una chiavetta di streaming Android TV sul retro, il che significa che puoi accedere alle tue app preferite come Netflix. Sono presenti controlli sulla parte superiore dell'unità e molti altri sul telecomando incluso. E anche se la correzione dell'immagine e la distorsione trapezoidale non sono così avanzate come XGIMI Halo+ di seguito, è comunque facile e veloce ottenere un'immagine fantastica.

Durante i test, abbiamo riscontrato che il suono è ben bilanciato e con bassi, ma con alti chiari anche per la voce. Il BenQ Acquistalo se stai cercando un proiettore da gioco 500K e apprezzi la precisione del colore e la luminosità impressionante a più risoluzioni.

Leggi la nostra recensione del BenQ X500i.

Il miglior proiettore portatile per i giochi

Specifiche XGIMI Halo+:

Tecnologia di visualizzazione DLP
latenza 26,5 ms (potenziamento modalità gioco)
risoluzione HD1080p (1920×1080)
Rapporto di proiezione 1.2:1
Batteria 59 W (2,5 ore di riproduzione)
luminosità 700 lumen ISO
Connettività Wi-Fi 2.4/5G, Bluetooth 5.0, 1x HDMI, 1x USB
Haut-parleurs 2 unità Harman Kardon da 5 W
Peso 1,6 kg
Motivi per l'acquisto

  • Configurazione eccezionalmente semplice
  • Prezzo abbordabile
  • Eccellente qualità dell'immagine
Motivi da evitare

  • Ritardo notevole su HDMI
  • Potrebbe essere considerato oscuro

Non è esagerato affermare che XGIMI Halo+ è attualmente il miglior rapporto qualità-prezzo per il tuo mini proiettore. Le sue dimensioni compatte e la batteria integrata lo rendono incredibilmente versatile e adatto anche per un viaggio in campeggio, una sessione di streaming o una serata di gioco in famiglia. Il nostro recensore ha ottenuto oltre 2,5 ore di riproduzione XGIMI secondo le citazioni, il che è sufficiente per guardare la maggior parte dei film senza ricaricare.

Halo+ è ricco di funzionalità che ti aiutano a ottenere una buona immagine senza esperienza: correzione trapezoidale automatica, messa a fuoco automatica e allineamento intelligente dello schermo si adattano in modo efficiente alla superficie di proiezione e l'installazione richiede alcuni minuti quando si sposta il proiettore. Viene fornito con Android TV 10 integrato per lo streaming tramite Wi-Fi, ma non include l'app Netflix.

Per i giocatori, il tasso di risposta di XGIMI Halo+ è in ritardo rispetto a rivali dedicati come la linea Acer Predator, ma il suo Game Mode Boost aggiunge una bassa latenza fino a 26,5 ms. Non sarà abbastanza veloce per i giocatori esperti, ma è abbastanza buono per i giocatori occasionali e le famiglie. Se desideri un proiettore versatile con un'eccellente qualità dell'immagine e dell'audio, una configurazione semplice e un design portatile, il versatile Halo+ offre un'esperienza eccezionale.

Leggi la nostra recensione di XGIMI Halo+.

Domande frequenti sui migliori proiettori da gioco

I proiettori sono adatti per i giochi?

Fino agli ultimi anni, i proiettori erano generalmente considerati troppo lenti e lenti per i giochi. Tuttavia, produttori come BenQ e Acer si sono concentrati sulla creazione di modelli specificamente rivolti ai giocatori, con tempi di risposta rapidi e rapporti di contrasto elevati per neri profondi, anche durante il giorno.

Puoi usare un proiettore invece di un monitor per giocare?

I più recenti proiettori di nuova generazione possono offrire un'esperienza di gioco ricca con il doppio delle dimensioni dello schermo di un monitor o TV da gioco e offrono frequenze di aggiornamento variabili fino a 240 Hz, risoluzione 4K e persino funzionalità intelligenti come Netflix e Google TV per i momenti. quando non stai giocando.

Perché i proiettori 4K sono ancora così costosi?

I proiettori 4K sono ancora relativamente nuovi sul mercato e, come qualsiasi cosa nuova che richieda componenti di fascia alta, ci vorranno alcuni anni prima che diventino più comuni e scendano di prezzo.

Qual è un buon input lag per un proiettore da gioco?

L'input lag si riferisce all'intervallo tra la trasmissione di un segnale a un display e il suo aspetto effettivo. Questo ritardo, misurato in millisecondi (ms), può influire sulle tue risposte quando giochi ai giochi per PC. Il ritardo di input e la frequenza di aggiornamento dovrebbero essere elevati, ma quanto? Raccomandiamo che un ritardo di input inferiore a 20 ms sia accettabile per i giochi.