Notizie / Giochi

Marvel Rivals si scusa per il contratto “inappropriato e fuorviante”.

Marvel Rivals si scusa per il contratto “inappropriato e fuorviante”.

Rivali della meraviglia Lo sviluppatore NetEase si è scusato per un contratto inviato ai creatori di contenuti che volevano giocare al playtest alpha dello sparatutto eroico. Il contratto conteneva un accordo di non denigrazione che proibiva agli streamer e ai creatori di criticare il gioco e "fornire recensioni soggettive negative", con NetEase che diceva a PCGamesN che ora stava lavorando con i creatori per rivedere i termini dell'accordo.

Mentre cerca di creare un concorrente per Overwatch 2, NetEase sta attualmente ospitando un playtest alfa chiuso per Marvel Rivals. Lo sparatutto competitivo di supereroi, tuttavia, è stato criticato per i termini di un accordo con il creatore di contenuti, in quanto proibiva a chiunque avesse accettato di fornire un feedback pubblico negativo sul gioco prima della data di uscita di Marvel Rivals.

Comme condiviso da streamer Brandon 'Seagull' Larned, l'accordo di non denigrazione vieta ai creatori di contenuti di rilasciare dichiarazioni pubbliche "dannose per la reputazione del gioco", inclusi "commenti satirici su qualsiasi materiale relativo al gioco" e qualsiasi "critica soggettiva negativa del gioco". . .”

In una dichiarazione inviata a PCGamesN, NetEase si è scusato per i "termini inappropriati e fuorvianti", promettendo al contempo di collaborare con i creatori di contenuti su una versione rivista dell'accordo.

"Il contratto è una versione preliminare finalizzata alla cooperazione a lungo termine con i creatori interessati a Marvel Rivals", spiega NetEase. "Il team di sviluppo spera di ricevere feedback, suggerimenti e critiche più significativi e coerenti attraverso una cooperazione più profonda."

La dichiarazione aggiunge che NetEase "si è reso conto che i termini inappropriati e fuorvianti" non erano accettabili in seguito ai commenti. “Ora stanno lavorando [sulla] revisione dei termini e li condivideranno con la comunità dei creatori di contenuti. Tutti i termini verranno pubblicati online solo dopo che entrambe le parti avranno discusso e concordato.

C'è anche un articolo nel Content Creator Discord for Marvel Rivals scritto da uno dei community manager, fornito a PCGamesN da NetEase, che puoi vedere di seguito.

Contratto Marvel Rivals: uno screenshot di un post Discord nella sezione dei creatori di contenuti Marvel Rivals

"La nostra posizione è assolutamente aperta a suggerimenti e critiche per migliorare il nostro gioco", si legge nel post di Discord. “Stiamo ora lavorando per rivedere i termini di cattiva comunicazione del nostro impegno. I progressi verranno condivisi con ciascun creatore in modo tempestivo.

Che tu sia nell'attuale test alpha o meno, abbiamo tutti i personaggi Marvel Rivals che vorrai recensire, così come altri giochi multiplayer per tenerti occupato prima del lancio completo se vuoi giocare. .

Puoi anche seguirci su Google News per notizie, recensioni e guide giornaliere sui giochi per PC oppure consultare il nostro tracker delle offerte PCGN per ottimi affari.