Notizie / Giochi

I processori Ryzen X3D "ancora migliori" di AMD potrebbero essere disponibili tra soli tre mesi

I processori Ryzen X3D "ancora migliori" di AMD potrebbero essere disponibili tra soli tre mesi


Potremmo guadagnare una commissione quando acquisti tramite i link nei nostri articoli. Saperne di più.

I processori Ryzen X3D "ancora migliori" di AMD potrebbero essere disponibili tra soli tre mesi

AMD afferma di stare lavorando su alcune funzionalità "davvero interessanti" per i suoi nuovi processori di gioco 3D V-cache, mentre secondo quanto riferito è trapelato anche il mese di rilascio.

Secondo quanto riferito, AMD sta pianificando di lanciare il suo nuovo Ryzen 9000 rispetto alla gamma attuale di processori X3D. La notizia arriva dopo che AMD ha ufficialmente sollevato il velo sulla sua prossima gamma Zen 2024. AMD Ryzen I processori Computex, che secondo lui saranno rilasciati nel luglio 2024.

La V-cache 3D di AMD viene utilizzata nei migliori processori di gioco dell'azienda, che hanno il suffisso "X3D" alla fine del nome del modello e includono una grande quantità di cache aggiuntiva sopra i core del processore. Nella nostra recensione del Ryzen 7 7800X3D, abbiamo scoperto che questa tecnologia ha aumentato significativamente il frame rate in alcuni giochi e ci aspettiamo che la prossima generazione di processori AMD X3D sia ancora migliore per i giochi.

Cominciamo con la cronologia: la data di rilascio di AMD Ryzen 9000 X3D è settembre 2024, secondo gli ultimi rapporti, ovvero due mesi dopo la gamma Zen 5 non X3D di luglio. AMD non ha confermato ufficialmente questa notizia, ma il sito tecnologico britannico Club386 afferma di aver parlato con una fonte "affidabile" al Computex show che ha rivelato il mese di rilascio.

Naturalmente, questo mese di rilascio non è stato annunciato ufficialmente da AMD, quindi prendilo con le pinze per ora, ma AMD ha confermato che rilascerà sicuramente processori X3D basati sull'architettura Zen 5. Ci aspettiamo il 9-core Ryzen 9950 3X16D e Ryzen 9 9900X3D a 12 core arriveranno per primi, seguiti successivamente dal Ryzen 7 9800X3D a otto core, in base al precedente programma di rilascio dello Zen 4 X3D.

Nel frattempo, AMD ha anche dato alcuni suggerimenti su cosa aspettarsi dai suoi nuovi processori Zen 5 X3D. Donny Woligroski, direttore marketing tecnico senior dell'azienda, si è recentemente entusiasmato per i prossimi processori in una conversazione con PC Gamer, affermando che l'azienda sta lavorando per rendere la V-cache 3D "ancora migliore" in questi nuovi chip rispetto alle iterazioni precedenti.

Secondo Woligroski, AMD sta "lavorando attivamente su alcuni differenziatori davvero interessanti" con le ultime implementazioni della V-cache 3D, aggiungendo che "stiamo lavorando su X3D, lo stiamo migliorando" e sottolineando che l'azienda "non sta semplicemente seduta Indietro" . sugli allori. Sebbene non siano menzionati dettagli su ciò che porteranno questi cambiamenti, Woligroski li descrive come "davvero entusiasmanti".

Un cambiamento che gradirei sarebbe l'implementazione della V-cache 3D su più chip core nella stessa CPU, in modo che tutti i core di Ryzen 9 9950X3D e 9900X3D possano accedere a un grande stack di cache aggiuntivo. Attualmente, le CPU come Ryzen 9 7900X3D hanno solo la V-cache 3D su sei dei suoi 12 core, poiché è impilata solo su uno dei due chipset sotto il cofano. È possibile che AMD abbia accelerato anche la cache, con l'intenzione di aggiungerne ancora più di prima? Dovremo aspettare e vedere.

Nel frattempo, puoi leggere tutte le ultime notizie direttamente dallo show floor del Computex nel nostro Computex News Center, inclusi tutti i dettagli ufficiali su AMD Zen 5 annunciati durante il keynote.