Notizie / Giochi

Gli switchport di nuova generazione stanno sicuramente accadendo

Uno degli effetti collaterali più strani del successo di Nintendo con Nintendo Switch è stata una raffica di interesse per i port multipiattaforma. Alcuni fan si riferiscono a questo fenomeno con il peggiorativo "accattonaggio del porto", ma il fatto è che c'è una grande richiesta in questo campo. Per soddisfare questa richiesta, molti degli sviluppatori che si vedono spesso con crediti di co-sviluppo in tutti i tipi di software popolari si sono fatti avanti e si sono fatti un nome come maghi della tecnologia di switch porting. Uno di questi studi ha recentemente dichiarato in un'intervista che prevede di continuare questa magia nella prossima generazione.

Secondo Elijah Freeman, vicepresidente di Virtuos Games, gli affari continueranno come al solito e lo studio ha già iniziato a prepararsi per il lavoro futuro. Mentre la mania del porting per Nintendo Switch è stata finora abbastanza costante, alcuni nella comunità dei giochi si sono chiesti cosa accadrà una volta che le prossime console Sony e Microsoft usciranno. Dopotutto, il divario tecnologico aumenterà notevolmente tra le viscere di PS5 e Xbox Series X e l'hardware Tegra basato su Android di Nintendo Switch. [Grazie, Maxi-geek!]

Virtuos Games è alla base di diversi port ben accolti su più piattaforme, ma soprattutto Switch. Questi titoli includono Dark Souls Remastered, Final Fantasy XII: L'era dello zodiaco;e Spyro: Trilogia riaccesa per dirne alcuni. Funziona anche su alcune delle imminenti porte 2K, l'unica eccezione è Borderlands.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *