Notizie / Giochi

La fan art di The Witcher 3 denota Geralt e Ciri meravigliosamente dettagliati

Un'altra settimana e ancora un'altra fan art di The Witcher 3 con i potenti Geralt e Ciri.

Mentre entriamo in un altro lunedì con il cuore pesante per il caos che sta accadendo negli Stati Uniti, sembra quasi sbagliato scrivere di videogiochi in questo momento con così tanta tristezza e rabbia. Ma se c'è una cosa che potrebbe distrarre un po' la vita delle persone in questo momento, è Witcher 3 fan art. Come qualsiasi Witcher il fan lo saprà, il gioco è fantastico, non ci sono altre parole per descriverlo e per supportare questa teoria, la scorsa settimana abbiamo sentito che Il witcher Il franchise ha ora superato le 50 milioni di copie vendute complessivamente dal suo debutto nel 2007. Per celebrare questo, abbiamo alcune fantastiche fan art di Geralt e Ciri da sfoggiare.

Leone Huang che un artista e sviluppatore di giochi indie ha realizzato una meravigliosa illustrazione del potente lupo solitario Geralt di Rivia e della figlia adottiva, legata al suo destino dalla legge della sorpresa, Cirilla Fiona Elen Riannon, meglio conosciuta come la Principessa Ciri. La cosa più impressionante di questa particolare opera d'arte di Leo è l'immensa attenzione ai dettagli: guarda questo mantello di Geralt! Sembra quasi che faccia parte dei suoi famosi lunghi capelli bianchi ma come puoi vedere è legato nella parte anteriore del petto con una specie di anello. Lo scialle lungo, ondulato e surreale copre un Ciri seduto che impugna una spada. La cotta di maglia di Geralt esce quasi fuori dall'immagine a causa dei fantastici dettagli che Leo ha intrecciato in tutta la sua arte e lo sfondo blu elettrico crea un ambiente dinamico per questa coppia di potere.

larghezza =

Leo è davvero un artista straordinario che usa i colori più audaci e i soggetti più interessanti per creare le proprie opere d'arte. Ti consiglio di controllarli tutti qui e se qualcosa attira la tua attenzione (cosa che accadrà) puoi anche acquistarlo qui.

The Witcher 3: Wild Hunt ha compiuto 5 anni poche settimane fa, quindi naturalmente ho preso la mia tastiera per digitare perché la amo ancora così tanto fino ad oggi. Se hai qualche minuto, puoi dare un'occhiata qui. Per tutto ciò che riguarda i mostri e la mitologia Il witcher Show di Netflix, dai un'occhiata a questa guida che descrive in dettaglio la tradizione dei mostri che Geralt incontra. Per qualcosa da aspettarsi in attesa della seconda stagione, Netflix ha annunciato alcuni dei nuovi volti che si uniranno al cast di Lo strigo. I sette nuovi membri del cast che si uniranno alla serie sono Yasen Atour come Coen, Agnes Bjorn come Vereena, Paul Bullion come Lambert, Kristofer Hivju come Nivellen, Thue Ersted Rasmussen come Eskel, Aisha Fabienne Ross come Lydia e Mecia Simson come Francesca. Per quelli di voi che amano Uccidere Eve, noterai un volto familiare la prossima stagione. Kim Bodnia, che interpreta Konstantin nel thriller d'azione di spionaggio, interpreterà la figura paterna di Geralt e la maggiore Witcher sulla terraferma, Vesemir.

Se Vesemir risulta essere il tuo personaggio preferito, sei fortunato perché Netflix sta regalando al Witcher più stagionato il suo show animato. Sebbene Il witcher è ben noto dalla trilogia di videogiochi di CD Projekt RED, la serie Netflix è basata sulla saga di otto libri dell'autore polacco Andrzej Sapkowski. C'è molto materiale nei romanzi e nei racconti di Sapkowski, ma L'incubo del lupo non si adatta a nessuno. Invece, Netflix sta cercando di raccontare una storia completamente nuova sull'amato personaggio che sarà presente nella prossima seconda stagione dello show.

Non dimenticare di dare un'occhiata alla nostra recensione della serie Netflix Il witcher qua. Se il gioco è più il tuo stile, The Witcher 3: Wild Hunt è ora disponibile su PS4, Xbox One, Nintendo Switch e PC.

Valuta questo articolo