Notizie / Giochi

Il direttore artistico di Starfield avverte che gli NPC saranno "disordinati"

Il direttore artistico di Starfield avverte che gli NPC saranno "disordinati"

Il futuro che stiamo per vivere a Bethesda campo stellare non sarà tutto nuovo e brillante, secondo il direttore artistico Istvan Pely. Nonostante sia ambientato oltre 300 anni nel futuro, il mondo dei giochi di ruolo sembra decisamente retrò, con Pely che descrive le persone che popolano le vaste distese di Starfield come "disordinate".

Il mondo di Starfield sembra più vicino a quello di Star Wars che all'universo affascinante di Star Trek, definito dai suoi continui conflitti e dalle varie fazioni rivali di Starfield.

"Le persone sono ancora persone", ha spiegato Pely durante un'intervista con GQ prima della data di uscita di Starfield. "Sono sempre disordinati." Ciò suona bene per i giocatori, che incontreranno un mondo in cui gli NPC hanno i propri desideri e bisogni egoistici – e talvolta contrastanti –, anche se questo sembra un triste risultato per l’umanità nel suo insieme.

Tutto ciò sembra coerente con il modo in cui Pely ha descritto lo stile visivo di Starfield. Piuttosto che essere elegante e brillante, pieno di ologrammi e un'interfaccia pulita e raffinata, i giocatori possono aspettarsi un'atmosfera quasi retrò nel mondo. Le console saranno piene di pulsanti e l'intero arredamento avrà un aspetto "tattile".

C'è qualcosa di più autentico in questi universi fantascientifici meno sterili della modernità ultra-elegante che definisce Star Trek e altri giochi spaziali. C'è un lato crudo, un'eccitazione e, soprattutto, un pericolo così allettante. Starfield sembra un Betesda affrontare l'universo e, i conflitti e tutto il resto, lo adoro.

Mancano solo poche settimane all'attesissimo rilascio di Starfield, il che significa che il braccio marketing di Bethesda è di conseguenza sovraccarico. C'è molto di cui tenere traccia, quindi possiamo aiutarti con il nostro elenco di tutti i diversi tratti di Starfield, nonché con un elenco di tutti i compagni di Starfield che conosciamo finora.