Notizie / Giochi

L'ultimo successo di Steam è un generico sparatutto cooperativo in terza persona F2P, ma non quello lanciato la scorsa settimana

L'ultimo successo di Steam è un generico sparatutto cooperativo in terza persona F2P, ma non quello lanciato la scorsa settimana

Con il numero di giochi pubblicati ogni giorno vapore, è facile provare un senso di déjà vu ogni volta che visiti la pagina Novità. Tutti hanno incontrato la loro giusta dose di abomini hentai, porti mobili economici, giochi di obiettivi agricoli e una raffica infinita di lanci di risorse - tutti apparentemente rilasciati in massa.

Ma è raro vedere ciò accadere nel mondo dei giochi ad alto budget, soprattutto quando non si tratta di un gioco che imita qualcosa di popolare o che copia determinati aspetti/meccaniche mesi o anni dopo. No, questo è il caso del crollo della Casa Bianca e della caduta dell'Olimpo.

Eppure, questo è esattamente ciò che sta accadendo su Steam in questo momento. L'8 settembre è uscito NExT Studios (Level Infinite) di Tencent Sincronizzare, precedentemente noto come Synced: Off Planet. È uno sparatutto cooperativo fantascientifico in terza persona free-to-play ambientato in un mondo post-apocalittico in cui macchine malvagie hanno distrutto la civiltà umana.

Il gioco ha visto una partecipazione molto modesta, con un picco di soli 10 giocatori simultanei, secondo SteamDB. Attualmente gode di una valutazione mista su Steam, basata su poco meno di 272 recensioni di giocatori.

Finora sembra un altro gioco gratuito proveniente dall'Asia che non riesce a prendere piede in Occidente. Niente di speciale.

Ma poi vedi questo: La prima progenie, la cui beta aperta cross-play è attualmente in cima alla lista dei giochi più giocati su Steam. Al momento della stesura di questo articolo, The First Descendant ha oltre 77 giocatori simultanei e quel numero continua a crescere. È facile immaginarlo entrare nella top 591 entro la fine della giornata.

Quindi, cos'è? Bene, The First Descendant è uno sparatutto fantascientifico cooperativo in terza persona free-to-play ambientato in un mondo post-apocalittico. Ma invece di un gioco in cui macchine malvagie distruggono la civiltà umana, combatti contro i mostri per garantire la sopravvivenza dei resti dell'umanità dopo un attacco alieno.

The First Descendant è sviluppato da Nexon (principalmente la coreana Tencent). La beta è disponibile fino al 25 settembre, ma il gioco completo non ha una data di uscita. Anche in queste settimane impegnative di importanti uscite di videogiochi, il gioco ha già un pubblico considerevole. Ovviamente resta da vedere se questo potrà riportare tutti questi giocatori al momento del lancio.

Indovina rapidamente di che gioco si tratta senza leggere il credito dell'immagine. | Credito immagine: Livello infinito

È difficile distinguere i due giochi e, proprio come le loro controparti cinematografiche, solo uno dei due sembra andare bene. In tutta onestà, però, le differenze tra i due ovviamente esistere. Synced prevede combattimenti PvP, mentre The First Descendant è strettamente PvE (e quattro giocatori contro i tre di Synced). Anche The First Descendant gira su Unreal Engine 5 ed è orgoglioso di questi colossali incontri con mostri, ma il gameplay dei due giochi momento per momento è difficile da distinguere.

Ho giocato in anteprima a Synced e a The First Descendant, a soli due mesi di distanza! Entrambi si sentivano davvero intercambiabili. Nessuno dei due era particolarmente entusiasmante da giocare, con l'unica meccanica importante di quest'ultimo che era un rampino (banky).

I personaggi hanno abilità mappate su una hotbar. Spari con armi prive di forza e i numeri escono dai nemici quando spari loro. Se non hai già familiarità con entrambi, non sarai in grado di indovinare quale sia, soprattutto visti i loro titoli ultra-generici.

E posso dimostrarlo! Di seguito incorporerò alcuni screenshot di entrambi i giochi. Vedi se riesci a capire quale è quale, senza prima controllare le rispettive pagine Steam.

Più scelte sono, meglio è nei giochi; Se hai bisogno della tua soluzione "macchine malvagie che distruggono l'umanità", piuttosto che della tua soluzione "combattere gli alieni per prevenire l'estinzione", stai mangiando bene in questo momento.

È affascinante, tuttavia, che due giochi simili possano attrarre così tanti scommettitori, soprattutto perché stiamo vivendo un periodo così impegnativo e di grande impatto in questo momento. Resta da vedere se uno di questi giochi durerà ancora qualche anno: recentemente i giochi di servizio sono diminuiti come mosche.

Nel breve termine, si può dire con certezza che The First Descendant fa pulizia, e sicuramente aiuta il fatto che sia il gioco più interessante e bello. Almeno uno da guardare.