Notizie / Giochi

GameStop ha ordinato la chiusura in Massachusetts dopo aver resistito alle precedenti richieste di chiusura

Di Emilia Gera,
Domenica 5 aprile 2020 19:19 GMT

I funzionari dello stato del Massachusetts hanno ordinato la chiusura temporanea di tutti i negozi GameStop nello stato per appiattire la curva del coronavirus nella regione.

Ciò segue le affermazioni del rivenditore secondo cui si tratta di un'attività essenziale nel filone dei negozi di alimentari e delle farmacie e gli sforzi continui per servire i clienti tramite il ritiro sul marciapiede.

Un rapporto del Boston Globe conferma che gli ispettori cittadini hanno ordinato la chiusura degli uffici di GameStop a Dorchester lo scorso martedì. Il negozio è rimasto aperto mercoledì e ha ricevuto una citazione di disturbo, ma non è stato multato. GameStop ha confermato di aver chiuso tutti i suoi negozi del Massachusetts giovedì.

Mentre molti negozi hanno seguito le linee guida per la chiusura temporanea, GameStop ha difeso la sua decisione di rimanere aperti sostenendo che vende "prodotti e dispositivi importanti per facilitare il lavoro a distanza, l'apprendimento a distanza e la connettività virtuale". Ai dipendenti è stato detto di “indossare guanti o anche sacchetti di plastica con del nastro adesivo sulle mani, aprire leggermente la porta d'ingresso mantenendo la finestra tra loro e il cliente e riporre tutto ciò che 'avevano ordinato attraverso la fessura'.

A fine marzo l'azienda ha presentato la nuova politica salariale che concede ai dipendenti due settimane di ferie pagate se ne hanno i requisiti. Quelli non idonei riceverebbero due settimane di retribuzione base calcolata in base alle ore settimanali medie lavorate negli ultimi due mesi.

A volte includiamo collegamenti a negozi al dettaglio online. Se ci clicchi sopra ed effettui un acquisto, potremmo ricevere una piccola commissione. Per ulteriori informazioni, vai qui.

Saluti su YouTube

');
jQuery(yt_video_wrapper).remove();
};
});
}
}
});
}

Valuta questo articolo