Notizie / Giochi

Spiegazione del multiplayer di Resident Evil Resistance

Una delle parti più interessanti del pacchetto Resident Evil 3 è sicuramente Resistance, la modalità multiplayer asimmetrica sperimentale che completa la trama e aumenta la rigiocabilità del gioco. Nel gioco, giochi nei panni di una truppa di sopravvissuti che cercano di attraversare un labirinto infestato. con gli zombie. Il problema principale qui è che un altro giocatore controlla la narrazione, facendo cadere zombi, trappole e altri affari sgradevoli che le squadre di giocatori devono evitare per sopravvivere. In questa breve guida ti mostreremo come funziona Resistance e, auspicabilmente, ti daremo alcuni suggerimenti per navigare un po' più facilmente sulle mappe con i tuoi amici.

Come funziona Resident Evil Resistance?

Se hai giocato a Friday the 13th o Dead by Daylight, avrai una certa familiarità con lo stile di gioco offerto da Resident Evil Resistance. Resistance è un gioco multiplayer asimmetrico 4 contro 1, che tipicamente coinvolge un gruppo di sopravvissuti che cercano di navigare e completare obiettivi su una mappa, mentre un "killer" li insegue, nascondendosi pronto a colpire. In Resistance, il formato è in qualche modo distorto, poiché il "killer" è ora una mente, che supervisiona la mappa, posizionando zombi e trappole per ostacolare il progresso. Tuttavia, proprio come Killer di Dead by Daylight, Mastermind in Resident Evil Resistance può prendere il controllo di alcuni nemici per attaccare i giocatori in tempo reale.

Il gioco spiega la situazione con alcuni preamboli: i sopravvissuti sono stati rapiti dal Mastermind, che li ha rinchiusi in una struttura della Umbrella Corporation piena di pericoli. È un po' come la serie di film SAW, se ti è familiare. Le mappe sono divise in tre aree distinte, dando alla mente una serie di possibilità per eliminare i sopravvissuti, mentre si affannano per trovare gli oggetti chiave per progredire.

La comunicazione è essenziale per i sopravvissuti e controllare e utilizzare saggiamente i soldi guadagnati nel gioco ti consentirà di spostarti rapidamente attraverso ogni mappa e raccogliere oggetti curativi quando ne avrai bisogno. I sopravvissuti devono anche monitorare il proprio recupero in modo da poter combinare le loro abilità speciali con quelle di altri giocatori e sconfiggere l'orda di zombi geniali.

Suggerimenti per giocare a Resident Evil Resistance

Prima di iniziare il gioco, dovrai scegliere tra una serie di sopravvissuti che hanno tutti abilità e abilità diverse. Martin Sandwich può fornire supporto con mine e manganelli stordenti, mentre Tyrone Henry funge da carro armato della squadra, assorbendo i danni e dando la caccia agli zombi. Pensa alla sinergia del team prima di iniziare, poiché sarà molto importante per il tuo successo.

Il Mastermind riceverà una serie simile di scelte e potrà giocare nei panni di diversi cattivi leggendari della tradizione di Resident Evil, come Annette Birkin, Alex Wesker e Daniel Fabron. Possono tutti controllare diverse bestie come il Tiranno, G-Birkin e Yataevo.

In termini di strategia, le menti devono essere sempre al top del loro gioco, concentrandosi sui punti chiave per intrappolare i sopravvissuti e gestendo attentamente la loro bioenergia in modo che il gioco possa entrare in difficoltà se necessario. È anche essenziale sapere quando e dove assumere il controllo diretto. Se riesci davvero a mettere pressione sui sopravvissuti e poi introduci un Tiranno, puoi rapidamente terminare il traguardo e causare il caos nella squadra nemica. Comprendere la disposizione di ciascuna carta è fondamentale anche per indebolire i sopravvissuti: la pratica rende perfetti!

Se possiedi già Resident Evil 3 Remake, possiedi già Resistance, cerchi qualcuno con cui giocare? unisciti al sito della Green Man Gaming Community e unisciti a tutti i nostri giocatori.