Notizie / Giochi

Drew McCoy di Apex Legends lascia Respawn dopo 10 anni

Drew McCoy, uno degli sviluppatori originali di Respawn Entertainment, si sta separando dallo studio.

McCoy, che di recente è stato produttore esecutivo della società, è stato con Respawn sin dalla fondazione dello studio nel 2010. Sta lasciando lo studio per "trovare nuove sfide", secondo un post su Twitter.

“Oggi segna per me l'inizio di una nuova avventura. Apprezzerò assolutamente gli ultimi 10 anni che ho trascorso aiutando Respawn e offrendo giochi fantastici insieme a persone fantastiche ", ha scritto McCoy in un tweet. "Mi mancheranno di più le persone: le discussioni quotidiane, i successi, i fallimenti e tutto il resto".

"Per coloro che lo chiedevano, ho deciso dopo dieci (14 se si contano i giorni IW) che era ora di prendersi una piccola pausa e trovare nuove sfide".

Il curriculum di McCoy è ricco di titoli AAA, da Titanfall e Titanfall 2 ad Apex Legends. Prima di entrare in Respawn, ha lavorato per quattro anni presso lo sviluppatore di Call of Duty Infinity Ward.

Lo studio è piuttosto impegnato in questi giorni, lavorando su una serie di progetti tra cui Apex Legends in continua evoluzione, un nuovo gioco Titanfal ritardato, un gioco FPS VR Medal of Honor per Oculus e Jedi: Fallen Order 2.

Come riportato all'inizio di questa settimana, Apex Legends ha registrato un aumento del 12% (Mensile) degli utenti attivi su console a gennaio con il lancio dell'evento Grand Soiree, ma il gioco ha generato entrate inferiori rispetto a dicembre.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *