Notizie / Giochi

Destiny 2 inizierà a pedalare perché il gioco sta diventando "troppo grande"

Bungie ha rivelato alcuni importanti piani per Destiny 2 durante il video di oggi, che ha visto l'annuncio della prossima espansione, Beyond Light, e il lancio della nuova stagione, Season of Arrivals. Ma forse la novità più importante è il sistema di Destiny Content Vault, che vedrà i contenuti più vecchi uscire dal gioco per far posto a nuove posizioni, incursioni e attività, così come i contenuti del Destiny originale, che i giocatori su PC non faranno non ho mai visto.

Il direttore generale di Bungie Mark Noseworthy e il direttore di gioco di Destiny Luke Smith hanno spiegato il concetto di Destiny Content Vault durante lo streaming di oggi, ed è fantastico. Il gioco è diventato ingombrante in termini di ingombro di archiviazione e requisiti di patch, rendendo sempre più difficile continuare ad aggiungerlo. Ma Smith ha detto che non vuole ricominciare da capo con un sequel perché iniziare lo sviluppo di Destiny 3 cancellerebbe le basi ma costringerebbe anche Bungie a "diventare oscuro" su Destiny 2.

Invece, ha detto, quando Beyond Light verrà lanciato a settembre, i contenuti meno recenti verranno estratti dal gioco e "archiviati", possibilmente tornando in un secondo momento. Secondo un post successivo pubblicato dopo la trasmissione, questo contenuto include gran parte delle destinazioni "vanilla" originali di Destiny 2 e Anno 1: Io, Titano, Mercurio, Marte e Leviathan non saranno accessibili dopo il 22 settembre.

È un vero peccato, dato che erano luoghi chiave non solo nella campagna originale di Destiny 2 Red War, ma anche durante le avventure che seguirono. Tuttavia, ci sono anche cose che escono dal caveau, che include pezzi importanti del primo Destiny.

Lo stesso giorno, i giocatori di Destiny 2 potranno recarsi al Cosmodromo, un luogo esplorabile di Destiny e un cantiere navale ambientato nella Vecchia Russia, e Bungie dice che sta cercando di trasformare quel luogo in una storia estesa delle origini dei Guardiani, che i giocatori esperti saranno in grado di anche da controllare.

Contenuti più originali di Destiny sono in arrivo a Destiny 2: nella stagione 13, Cosmodrome sarà ampliato e "rinforzato" per adattarsi più o meno alle sue dimensioni durante il primo anno di Destiny, e gli assalti di Devil's Lair e SABRE torneranno. Poi, a un certo punto dell'anno 4, Bungie prevede di riportare in vita il primo raid di Destiny, il Vault of Glass, anche se questo includerà varianti del nemico campione, che sono state introdotte per la prima volta nell'espansione I Rinnegati di Destiny 2.

Nessuno degli equipaggiamenti che i giocatori hanno guadagnato per attività o luoghi specifici verrà saltato, sottolinea Bungie nel post. E ci saranno nuovi modi per guadagnare esotici che hanno missioni legate ad aree specifiche che vanno nel Vault.

Molte domande rimangono senza risposta su Destiny Content Vault, anche tra gli annunci fatti durante lo streaming e il post di follow-up. Ma il modo in cui le cose andranno a finire quando Beyond Light verrà lanciato a settembre saranno un totale di tre raid giocabili (incluso il nuovo gioco su Europa), strike disponibili solo dall'elenco delle posizioni attive, un elenco curato di mappe PvP prese da entrambi Destiny e Destiny 2, e Gambit e Gambit Prime si sono fusi in un'unica modalità, con elementi visivi dell'armatura associati disponibili come ricompensa Drifter.