Notizie / Giochi

Destiny 2 aggiunge la sua prima attività cooperativa da 12 giocatori per coronare i suoi 10 anni di storia

C'è voluta quasi un'intera giornata, ma questo fine settimana una squadra di Destiny 2 ha accettato la sfida per conquistare il nuovo raid Salvation's Edge in The Final Shape. Il Team Parabellum è stato riconosciuto da Bungie come il primo vincitore globale del raid, poiché il gruppo ha trascorso 19 ore esplorando l'evento PvE di alto livello, risolvendo diversi enigmi difficili e infine affrontando il Testimone. Opportunamente, questo è il raid più lungo impiegato per essere completato, battendo di poco il famigerato record stabilito dal raid dei Rinnegati, L'Ultimo Desiderio.

Questa vittoria ha anche aperto un'ulteriore missione in The Final Shape, Excision, consentendo ai giocatori di tutto il mondo di unirsi per eliminare definitivamente il Testimone.

Salvation's Edge si è rivelato un raid particolarmente difficile e complesso. Nella fretta di assicurarsi l'ambita prima vittoria dei Mondiali, diverse squadre che trasmettevano il raid hanno iniziato a disattivare i propri microfoni o a disattivare completamente i propri streaming in modo che altre squadre non potessero copiare i loro metodi per cancellare parti dell'attività di trasmissione. La leggenda di Destiny Datto ha deciso di trasmettere solo il suo volto mentre la partita veniva trasmessa davanti a decine di migliaia di spettatori – e diversi fan si sono lamentati di come queste misure abbiano tolto parte del divertimento nel guardare le squadre completare quello che è probabilmente il raid più importante di Destiny. storia. .

Fortunatamente, la missione Excision sbloccata non ha deluso, poiché era aperta a tutti i giocatori dopo che il Team Parabellum ha completato con successo Salvation's Edge. L'escissione, che ricorda la resistenza finale di Avengers: Endgame, è un enorme capovolgimento che coinvolge 12 giocatori, l'Avanguardia, le forze della coalizione e persino la stessa Regina Strega, Savathun, in un disperato tentativo di eliminare il testimone.

Tutti sul ponte.

Una volta terminato lo scontro, ai giocatori è stata offerta la vera conclusione di The Final Shape e degli ultimi 10 anni di Destiny, oltre ad alcuni sottili suggerimenti su dove andrà il franchise ora che il Testimone è fuori dai giochi.

Nel complesso, The Final Shape è stato ben accolto sin dal suo lancio la scorsa settimana, con la comunità dei giocatori che ha elogiato l'espansione per aver offerto un degno finale dopo un decennio di narrazione, espansioni e prefigurazioni.

Il resto dell'anno vedrà Bungie concentrarsi sugli episodi, una trilogia di contenuti post-lancio che verrà lanciata nel corso del prossimo anno. Bungie prevede inoltre di fornire maggiori dettagli sul prossimo anno di Destiny 2 in un live streaming, che inizierà oggi alle 8:11 PT / XNUMX:XNUMX ET.