Notizie / Giochi

Deadpool e Wolverine reclutano il mercenario con la bocca per salvare un universo già morto

Deadpool e Wolverine reclutano il mercenario con la bocca per salvare un universo già morto

Il primo trailer di Deadpool 3, o Deadpool e Wolverine come viene ufficialmente chiamato adesso, è qui per il Super Bowl.

Sono passati circa sei anni dall'ultima volta che abbiamo visto Ryan Reynolds nei panni di Wade Wilson, dato che il mercenario con la bocca è apparso per l'ultima volta in Deadpool 2, quando non faceva parte dell'MCU. Ora, come abbiamo mostrato durante il Super Bowl di ieri sera, il primo trailer di Deadpool e Wolverine è qui e possiamo vedere come Deadpool è stato integrato nell'universo connesso della Disney, con battute e tutto il resto. Per cominciare, sembra che Wade abbia una vita regolare e felice con tutti i suoi amici (che sono ancora vivi) sin dai primi due film, prima di essere reclutato dalla Time Variance Authority per... non ne sono sicuro, in effetti, salvare l'Universo Marvel? Per determinati motivi?

Non è ancora del tutto chiaro, ma sono sicuro che sarà così per i trailer successivi o, almeno, per il film stesso. Il film sembra fare un po' una meta-cosa qui, considerando i fallimenti critici e commerciali dell'MCU in Ant Man 3 e The Marvels lo scorso anno, con Wade che arriva al punto di farsi chiamare Marvel Jesus. Probabilmente ricorderai anche TVA dal suo debutto in Loki, quindi sembra davvero che sarà la chiave per riunire diversi multiversi.

A parte il ridicolo, c'è il solito umorismo e violenza di classe R, quindi il passaggio alla Disney non ha tagliato nulla in questo senso, e proprio alla fine puoi vedere la schiena di Wolverine, completo nel suo iconico costume giallo.

Wolverine è ovviamente interpretato ancora una volta da Hugh Jackman, che abbiamo visto l'ultima volta sette anni fa in Logan, che lo uccise (spoiler), anche se Jackman e Reynolds hanno promesso che questo trio non rovinerebbe questo finale.

L'uscita di Deadpool & Wolverine era originariamente prevista per maggio, ma è stata ritardata a causa degli scioperi dell'anno scorso, quindi ora potrai vederlo nei cinema il 26 luglio.

Valuta questo articolo