Notizie / Giochi

Recensione di Command & Conquer Remastered Collection

Molte delle mie note di recensione per Command & Conquer Remastered Collection sono scritte in maiuscolo. Buone lettere maiuscole eccitate.

Ora mi sono calmato, ma ecco alcuni ottimi esempi, cancellati per la pubblicazione: "Oh, va bene, inizia con una versione moderna, creata dai fan, dell'installer stilizzato dell'originale"; "Oh mio Dio, la musica ri-registrata è perfetta - Agisci d'istinto girando i brandelli"; e "Perbacco, ho dimenticato quanto amo il suono di un obelisco in carica".

Lo dirò subito: se hai giocato e amato l'originale Command & Conquer e Red Alert, come ho fatto io, è tutto ciò che vuoi che sia. Ottieni entrambi i giochi con tutte le loro espansioni, oltre alle missioni per console che non sono mai arrivate su PC. Sono quattro campagne di circa dieci ore ciascuna, il Funpark segreto e le mini-campagne delle formiche giganti, oltre a 34 missioni autonome per Red Alert e 25 per C&C che offrono sfide difficili - ricordo vividamente Under Siege di C&C's Covert Operations - o sono solo divertenti : Red Alert's Aftermath Monster Tank Madness ti fa riprogrammare i Super Tank telecomandati con i cannoni degli incrociatori.

Lancia la modalità Schermaglia per giochi personalizzati contro l'IA, multiplayer con infrastruttura moderna, editor di mappe e supporto per le mod, il tutto in un comodo pacchetto su Steam o Origin, e questo è un enorme contenuto. E ora che EA ha rilasciato il codice sorgente, non c'è praticamente limite alla qualità di queste mod.

La grafica 4K rimasterizzata fa un ottimo lavoro aggiungendo dettagli alle unità e alle strutture che conosci e ami senza comprometterne lo spirito. Molti veicoli erano punti sfocati nell'originale, ma ora i carri armati, gli Hummvee e le navi alleate sono riconoscibili come dovrebbero. I Soviet Attack Dogs sono malvagi e con gli occhi rossi pur essendo adorabili. Alcune animazioni di movimento della fanteria sembrano un po' strane – i granatieri sembrano girare in una clip – ma anche quelle stranezze sono più accattivanti che fastidiose. E hey, se preferisci il look classico, puoi premere la barra spaziatrice per tornare senza problemi agli anni '90, come ho fatto molte volte per il confronto.

I progressi della campagna sbloccano filmati d'archivio mai visti prima dei filmati dal vivo dei giochi girati sotto la direzione di Joe Kucan. Ci sono dei bei momenti qui, come Kucan – che, ricordiamolo, interpreta Kane, il malvagio megalomane dietro la Confraternita di Nod – che urla “bark bark bark! Corteccia corteccia corteccia! per simulare una folla di giornalisti che intervistano il generale Sheppard di Eric Martin. Queste scene bonus possono persino ampliare la tua comprensione dei giochi originali: ad esempio, ora so cosa stava cercando di dire il Comandante Carter nel suo confuso briefing per GDI 06 (la famosa missione Commando) per la prima volta.

EA e Petroglyph hanno eseguito questi filmati attraverso un upscaler AI per portarli a risoluzioni e frame rate moderni. I risultati sono contrastanti. C'è un po' di sindrome da lente di vaselina stordita nei briefing GDI, ma Nod's ce la fa abbastanza bene. I video di Red Alert se la cavano meno bene, sembrano morbidi e sgranati, ma fanno comunque il lavoro.

Sono un grande fan degli eccellenti remaster di Microsoft Age of Empires, ma EA e Petroglyph sono andati ben oltre. Lo sforzo che hanno fatto per creare valore in questo remaster in ogni occasione è palpabile e lodevole. Questo fa vergognare Warcraft III: Reforged. Trovo difficile immaginare cosa possano desiderare più fan dell'originale.

Più così: Controllare migliori giochi classici per pc

Ma dobbiamo discutere dei giochi stessi, e per quanto mi sia piaciuto tornare alle esperienze che hanno acceso il mio amore per il genere strategico in un nuovo splendido pacchetto, la dolorosa verità è che reggono meno bene di Age of Empires II o Warcraft III. Questo è particolarmente vero per Command & Conquer.

Mentre giocavo attraverso le antiche campagne, eruttano una serie di dolori e dolori familiari che la memoria è passata inosservata. Le unità rispondono lentamente ai comandi, deviando per un momento sulla rotta attuale come se fossero riluttanti a cambiare direzione, il che fa male quando è la differenza tra essere colpiti da un obelisco o meno. Per i moderni giocatori MOBA abituati a fare clic in quel modo, salverà la foresta pluviale e farà reagire istantaneamente il proprio campione a ogni comando, sarà una tortura.

Dando un rivolo costante di risorse da diverse unità di lavoro a basso costo, Warcraft e Age of Empires hanno risolto il modello di raccolta C&C, in cui costosi mietitori riempiono lentamente un grande serbatoio di argento e lo scaricano in una discarica (in Red Alert lo scarico è istantaneo, mentre in C&C ci vuole un po' - presumo che il driver prenda un registro). Man mano che costruisci il tuo esercito, presto brucerai la tua ultima discarica (lascia la porta aperta), portando a lunghi tempi di inattività quando non puoi fare molto fino a quando la tua mietitrice non torna alla base.

Parlando di mietitori, sono i famigerati principali esponenti della stupida ricerca C&C. Ecco un altro dei miei appunti di recensione: “Le mie due mietitrebbie regolarmente rimanere bloccati sullo stesso unico ponte verso il campo di Tiberium e voler piangere”; o "sono troppo stupidi per trovare la strada per la stessa raffineria li condivido entrambi piuttosto che costruirne un secondo per altri 600 perché sono a buon mercato". Tutte le unità cercheranno di prendere la strada più diretta per completare un ordine di movimento, anche se alla fine le porterà su un precipizio, piuttosto che pianificare una strada che evita la scogliera – per non parlare di una bobina di Tesla in attesa.

La mancanza di presa è un altro tema comune che sarebbe stato considerato parte della sfida negli anni '90, ma la sensibilità moderna considererebbe un design ostile ai giocatori. Come affermato in precedenza, il briefing della missione per GDI 06 non ti fornisce alcuna informazione su cui agire, né la mappa strategica quando hai una scelta di posizioni per attaccare. Le missioni spesso contengono sfide strutturali che sembrano punitive e ottuse e devono essere risolte attraverso tentativi ed errori.

Eppure, nonostante tutto questo, lo strano lampo di genio dello sviluppatore e capostipite dei petroglifi Westwood Studios brilla ancora attraverso i sistemi di gioco, i mobili delle carte e le convenzioni di design che si sentono consumate dagli standard odierni. Le missioni della campagna sono infinitamente varie e rimangono fresche fino alla fine. I soldati nemici sono abilmente posizionati dietro gli alberi, usando la geografia del livello come mimetizzazione. Queste sfide strutturali hanno sempre una soluzione, nascosta con grande astuzia in queste semplici mappe, ed è sempre un piacere scoprirle. Ad esempio, ho bruciato rapidamente il mio scarso Tiberium nella missione finale di GDI, lasciandomi senza fiato e frustrato, finché non ho visto sei silos di stoccaggio Nod mal difesi. Ho messo cinque ingegneri in un APC, ho organizzato un'incursione audace per catturarli e il loro contenuto e ho così tanto denaro che mi serve per costruire i miei silos.

La necessità è la madre dell'invenzione, come si suol dire, e questi giochi ne sono la prova. È incredibile che Westwood possa fare così tanto con così poco. Detto questo, c'è un netto aumento della qualità e dell'ambizione da C&C a Red Alert. L'aggiunta di unità navali, mappe interne e alcuni eventi di scripting di base consente progetti di missione ancora più creativi e più unità aeree e poteri della mappa - come aerei spia e paracadutisti - danno un'idea della portata e della scala che manca a C&C. Le unità si sentono un po' meno stupide e ci sono state alcune modifiche alla qualità della vita come quelle mietitrebbie a scarico rapido, che appianano alcune delle frustrazioni di C&C.

Vignette YouTube

Ma per i fan dell'originale, la nostalgia attenuerà comunque quelle frustrazioni: anche quando ho imprecato contro i miei stupidi mietitori, l'ho fatto con un mezzo sorriso stampato in faccia. Tutto ciò a cui guardi indietro è ancora lì: è sempre divertente mettere le mani sui giocattoli appariscenti di C&C, come i carri armati Mammoth, gli incrociatori e le super armi, anche se alcuni sono incredibilmente inefficienti rispetto al loro clamore nei filmati: i generali alleati fanno molto di rumore sulla cortina di ferro, ma rendere invulnerabile una singola unità per 45 secondi non è un grosso problema.

Relazionato: Controllare migliori giochi di strategia per pc

Hai bisogno almeno di un po' di amore preesistente per C&C per tollerare i fondamentali - chiamiamola "stranezze" - con cui il gioco è sempre carico al suo interno. Gli adolescenti cinici e TikToking senza alcun senso di rispetto per uno dei titani originali dei giochi per PC possono probabilmente stare alla larga. Ma per i nostalgici, o per coloro che se lo sono perso per la prima volta e non vedono l'ora di provare il gioco che per RTS era ciò che Doom era per FPS, non c'è acquisto più facile da consigliare quest'anno come Command & Conquer: Remastered Collection . Per $ 20, è un valore incredibile.

Recensione rimasterizzata di Command & Conquer

Questi giochi spesso sentono la loro età, ma il loro genio traspare, soprattutto in questo set raffinato. È uno dei migliori remaster in circolazione e una facile raccomandazione per chiunque sia nostalgico o curioso.

9

Valuta questo articolo