Notizie / Giochi

Si dice che Bloodborne arriverà su PS5 e PC tramite il nuovo remaster di Bluepoint

Bloodborne dovrebbe tornare su PS5 e PC con grafica 4K e girerà a 60 fps.

Le voci sono state girando sui social durante l'ultimo giorno dichiarandolo bloodborne dovrebbe arrivare su PC e PS5 in futuro, cosa che ha entusiasmato molti fan. Ora sono emerse ulteriori informazioni su questo previsto remaster dell'amato titolo creato da FromSoftware, fornendo apparentemente ancora più dettagli sul nuovo porting.

In un nuovo video dal canale YouTube di PC Gaming Inquisition, Bluepoint Games e QLOC, che hanno lavorato al remaster di Anime oscure, effettivamente svilupparsi bloodborne per PC e la prossima piattaforma di nuova generazione, la PS5. Questa nuova versione del gioco porterà grafica 4K, 60fps e su PC sarà disponibile tramite Steam, proprio come la prossima versione PC di Orizzonte Zero Alba.

Il video continua anche dicendo che non è l'unica esclusiva Sony destinata a farsi strada anche su PC. Sebbene nessun gioco sia stato menzionato in modo specifico, ciò non sarebbe stato uno shock considerando che gli stessi Sony hanno affermato di essere interessati a farlo.

Infine, viene anche affermato che il prossimo evento PS5, che è stato recentemente posticipato dalla sua data di messa in onda originale, conterrà anche una rivelazione per un remake completo di Demon Souls, il primo titolo di FromSoftware che ha dato il via alla tendenza Souls-like. Si dice che il gioco sia esclusivo per PS5, ma non sono stati forniti altri dettagli. Visto il tempo che molti hanno intuito Demon Souls sarebbe il prossimo progetto su cui Bluepoint lavorerà, non una grande sorpresa, ma è molto gradito, ammesso che sia vero.

Come al solito con voci come questa, è meglio prenderla con le pinze finché non avremo notizie contrarie direttamente da Sony. La fonte principale di questo video è sconosciuta, poiché il video di PC Gaming Inquisition non voleva eliminare la sua fonte. Tuttavia, sembravano andare avanti anche con la realizzazione di questo video in primo luogo e hanno ammesso che lo stavano facendo sapendo che tutto avrebbe potuto ritorcersi contro e rovinare la loro credibilità.

Resta da vedere se tutte queste voci che circondano bloodborne et Demon Souls risulta essere vero, ma dove c'è fumo, di solito c'è fuoco. Sembra del tutto probabile che ne sentiremo parlare di più in un modo o nell'altro nel prossimo evento PS5 di Sony, ogni volta che accadrà.